Hersteller

Bridgestone – l'esperto della Formula 1

Fondata nel 1931 in Giappone, la denominazione della rinomata azienda produttrice di pneumatici Bridgestone si rifà al nome del suo fondatore "Ishibashi“. Il significato del suo nome in giapponese è stato tradotto nel corrispondente nome in inglese ("Bridgestone“), per garantire una denominazione internazionale e facile da ricordare. Tra i cinque più grandi produttori internazionali di pneumatici, la Bridgestone è rinomata soprattutto per la sua tecnologia ad alte prestazioni, utilizzata soprattutto negli anni dal 2007 al 2010 come unico fornitore della Formula 1.

Per il normale traffico su strada, la Bridgestone produce tra l'altro modelli di pneumatici di alta qualità per la BMW, dotati ad esempio della cosiddetta tecnologia runflat che consente di continuare a viaggiare senza pericolo, anche in caso di un eventuale danno allo pneumatico. Accanto ai diversi modelli di pneumatico per il settore industriale, per le moto, le auto, i camion e i veicoli agricoli, l'azienda giapponese ha prodotto anche motociclette fino al 1970.

Bridgestone, il più grande produttore di gomma del mondo

La Bridgestone risulta essere uno dei produttori preferiti da parte di diverse marche automobilistiche per l'equipaggiamento originale dei nuovi veicoli. Accanto agli pneumatici di serie, quest'azienda di grande tradizione produce anche soluzioni su misura per automobili con numeri di produzione ridotti. A tale scopo, la Bridgestone dispone di un settore per la ricerca e lo sviluppo costantemente dedicato all'ottimizzazione dei diversi prodotti.

La società per azioni Bridgestone non opera sul mercato automobilistico solo come produttore di pneumatici. Fanno parte della sua gamma di prestazioni anche le macchine per movimento terra, i prodotti per il tennis, il golf e per l'industria navale. L'azienda realizza annualmente un fatturato di oltre 28 miliardi di euro e ha oltre 135.000 dipendenti in tutto il mondo (situazione 2009).

Bridgestone – l'esperto della Formula 1

Fondata nel 1931 in Giappone, la denominazione della rinomata azienda produttrice di pneumatici Bridgestone si rifà al nome del suo fondatore "Ishibashi“. Il significato del suo nome in giapponese è stato tradotto nel corrispondente nome in inglese ("Bridgestone“), per garantire una denominazione internazionale e facile da ricordare. Tra i cinque più grandi produttori internazionali di pneumatici, la Bridgestone è rinomata soprattutto per la sua tecnologia ad alte prestazioni, utilizzata soprattutto negli anni dal 2007 al 2010 come unico fornitore della Formula 1.

Per il normale traffico su strada, la Bridgestone produce tra l'altro modelli di pneumatici di alta qualità per la BMW, dotati ad esempio della cosiddetta tecnologia runflat che consente di continuare a viaggiare senza pericolo, anche in caso di un eventuale danno allo pneumatico. Accanto ai diversi modelli di pneumatico per il settore industriale, per le moto, le auto, i camion e i veicoli agricoli, l'azienda giapponese ha prodotto anche motociclette fino al 1970.

Bridgestone, il più grande produttore di gomma del mondo

La Bridgestone risulta essere uno dei produttori preferiti da parte di diverse marche automobilistiche per l'equipaggiamento originale dei nuovi veicoli. Accanto agli pneumatici di serie, quest'azienda di grande tradizione produce anche soluzioni su misura per automobili con numeri di produzione ridotti. A tale scopo, la Bridgestone dispone di un settore per la ricerca e lo sviluppo costantemente dedicato all'ottimizzazione dei diversi prodotti.

La società per azioni Bridgestone non opera sul mercato automobilistico solo come produttore di pneumatici. Fanno parte della sua gamma di prestazioni anche le macchine per movimento terra, i prodotti per il tennis, il golf e per l'industria navale. L'azienda realizza annualmente un fatturato di oltre 28 miliardi di euro e ha oltre 135.000 dipendenti in tutto il mondo (situazione 2009).

Aprire zuklappen

Abbiamo trovato 61 pneumatici adatti per il tuo veicolo!

 
x